Spaghetti al pomodoro e basilico

400 gr. spaghetti
400 gr. pomodori
1 scalogno tritato
1 spicchio d’aglio incamiciato
80 gr. di basilico fresco
40 gr. olio extra-vergine d’oliva
parmigiano grattugiato

Soffriggere lo scalogno nell’olio con qualche foglia di basilico e la’glio (che poi toglieremo), aggiungere i pomodori tagliati a pezzi e regolare di sale. Bollire nel frattempo la pasta, scolarla (avendo cura di conservare un mestolo di acqua di cottura) e mantecarla nella salsa con il basilico fresco spezzettato con le mani. A fuoco spento aggiungere il parmigiano grattugiato.