Polpette di granchio – Maryland Crab Cakes

60 gr. di burro
1/2 cipolla tritata
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio scorzetta di lime
1 spicchio di aglio incamiciato
200 gr. pane briciolato
650 gr. di polpa di granchio
4 uova sbattute
1 presa di sale
1 cucchiaino di mostarda in polvere
1 cucchiaino salsa Worcester
3 cucchiai panna
100 gr. farina

Preparazione
Sciogliete il burro in una padella sufficientemente larga per contenere tutti gli ingredienti e aggiungere le cipolle finemente tritate e l’aglio incamiciato. Lasciate stufare le cipolle a fuoco dolce per una decina di minuti, fin quando non diventeranno dorate. Togliete quindi la padella dal fuoco, togliere l’aglio e anggiungere il pane sbriciolato, il prezzemolo tritato, la panna e la polpa del granchio.
Nel frattempo in una terrina versate le uova sbattute, il sale, la mostarda e la salsa worcester e mescolate bene.
Aggiungete il composto ottenuto alla polpa di granchio, amalgamate bene e, con le mani bagnate, formate le polpette (ne verranno circa 15). A questo punto passate le polpette nella farina e adagiatele nelle pirottine da forno. precedentemente spennellate con olio d’oliva. Conservare in congelatore le pirottine per almeno 30 minuti, quindi infornatele a 350gradi per 20 minuti, fino a quando saranno dorate.
Lasciar raffreddare qualche minuto, poi servire le polpette ancora calde con fette di lime.