Panini all’olio extra-vergine e rosmarino

500 gr farina Manitoba
100 gr farina 00
1 cubetto di lievito di birra
1 uovo intero
300 gr latte
50 gr olio di extra-vergine d’oliva
15 gr zucchero
15 gr sale
1 rametto di rosmarino fresco tritato

Per spennellare
latte
rosmarino tritato
sale nero

Preparazione

Procedete come un normale impasto per il pane e appena ha raggiunto la giusta consistenza riponetelo, coperto da un panno umido, a lievitare in un luogo buio e tiepido per 1 ora abbondante.
Trascorso questo tempo, prendete dei pezzi d’impasto di circa 50 gr e fate delle palline o le forme che preferite (trecce, filoncini, ecc…); io ad esempio ho messo semplicemente le palline in pirottine da forno, precedentemente spennellate con olio extra-vergine e le ho cosparse di rosmarino tritato; in alternativa, potete spennellarle con latte o acqua e cospargerle di sesamo.
Mettetele a lievitare per altri 40/45 minuti sempre coperte e al buio, finche’ non avranno raddoppiato il loro volume.
Trascorso il tempo della seconda lievitazione infornare a 200gradi per circa 20 minuti, o comunque sino a quando i panini non saranno dorati.