Focaccia con cipolla e sale nero

Ingredienti
250ml acqua tiepida
500g farina bianca
25g lievito di birra
5 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva
2 cucchiaini di zucchero
1 abbondante presa di sale
1 cipolla bianca
1 presa di cristalli di sale nero

Preparazione
Sbriciolate il lievito di birra in una ciotola con meta’ dell’acqua tiepida e lo zucchero, mescolate fino a quando il lievito sara’ completamente sciolto, quindi coprite con un panno e lasciate riposare il “lievitino” per una mezz’ora.

Versate in una capiente ciotola, o su una spianatoia, la farina facendo nel centro un buco; versate nella farina il composto di lievito, aggiungete l’olio, il sale disciolto nella rimanente acqua tiepida e iniziate ad impastare (almeno 10 minuti) fino a che l’impasto risulti omogeneo, elastico e liscio. Lasciate riposare la pasta, coperta da un panno umido, per almeno un’ora fino a quando avra’ raddoppiato il proprio volume.

Prendete quindi una teglia rettangolare, ungetela con abbondante olio e, con le dita, stendete la pasta di pane, formando dei buchi nei “quali infilerete” dei pezzetti di cipolla, tritata grossolanamente, un filo d’olio e il sale nero. Coprite la teglia con un panno umido e lasciate lievitare per un’altra ora il composto.

Una volta trascorso il tempo, spennellare la superficie della focaccia con un po’ di acqua tiepida e olio, quindi infornare a 250gradi per 15-20 minuti.