Costolette di abbacchio al rosmarino e timo – Fried baby lamb chops

Ingredienti per 4 persone
600 g. di costolette di abbacchio
1 bicchiere di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio incamiciato
2 uova
2/3 pangrattato e 1/3 farina
buccia di limone grattugiata
rosmarino e timo tritati
50 gr. pecorino grattugiato
olio extra-vergine d’oliva
pepe e sale q.b.

Preparazione
Battere uniformemente le costolette e lasciarle marinare 30 minuti in una teglia con il vino e l’aglio.
Ne frattempo mischiate il pangrattato alla farina e aggiungete la buccia di limone grattugiata, il trito di rosmarino e timo e il pecorino.
Asciugare le costolette con dello scottex quindi immergerle nelle uova sbattute poi impanarle con cura, premendo con le dita su entrambi i lati affinche’ la panatura aderisca uniformemente.
Infornarle in una teglia con olio e qualche foglia di salvia a 250gradi per circa 10 minuti per parte, in modo che si formi la crosticina ma la carne rimanga bionda all’interno.
Salare soltanto prima di servire ben calde accompagnate da scorzette di limone.

600gr. baby lamb chop
2 eggs
grated breadcrumbs & flour
grated lemon grind
grated pecorino cheese
thyme, s & p, sage
oil for frying

Mix the breadcrumbs with the flour and grated lemon, chopped thyme & pecorino. Beat the lamb to flatten slightly and baste in the beaten egg and breadcrumbs. Fry into deep oil until golden in a pan with sage leaves about 5” each side. Drain on kitchen paper to absorb the oil. Salt. Serve warm.